“PARTIRE DAL BASSO”

Buongiono a te!!!

Se sei approdato qui, è perché probabilmente anche tu come noi ami la musica.

E può essere che tu sia anche un musicista, magari non ti definisci così perché hai mille altre priorità nella vita, o semplicemente sei un tipo modesto, ma non ti limiti solo a mettere le cuffie, magari fai chilometri ogni settimana per provare in saletta e investi ore ed ore per provare quel passaggio che proprio non ti viene o per sperimentare la chiusura di un pezzo o una nuova scaletta.

Se fino a qui ti riconosci, allora oso ancora.

Sempre magari, ovviamente, sei già arrivato oltre. Hai una band stabile, provate regolarmente, vi esibite anche live, come cover/tribute band, con un pezzo inedito ogni tanto scritto da voi. E funziona.

Ma se volessi trasformare la tua musica in un progetto vero e proprio, se volessi fare della TUA musica qualcosa di più di un hobby…sapresti cosa fare?

“Partendo dal Basso” è un blog che non parla di musica in senso critico ma si prefigge di scoprire cosa si cela dietro alla musica stessa.

Perseguiamo l’ambizioso obiettivo di fornire una guida, un tutorial o un semplice aiuto a chi desidera far arrivare la propria musica ed il proprio duro lavoro alle Etichette Dicografiche nell’era di I-Tunes, dei Talent e delle grandi rivoluzioni del mercato musicale.

Non sappiamo dove  “Partendo dal Basso” potrà arrivare, l’obiettivo è quello di creare un caso tipo, lanciare un contest che ci consenta di selezionare una band da seguire nel suo percorso musicale, dalla nascita di un demo alla produzione di un lavoro che raggiungerà il mercato e sarà a disposizione degli ascoltatori.

Un progetto che quindi non può che cominciare partendo da una casa discografica alla quale abbiamo rivolto, crediamo, le domande che tutti gli aspiranti muscisti hanno in mente e che proporremo a breve sulle nostre pagine.

Accetteranno di sposare il nostro progetto? Riusciremo a costruire un reale progetto discografico con il loro aiuto?

Questo ancora non lo sappiamo, sono ancora tanti i punti in divenire e su cui stiamo lavorando.

In fondo noi non siamo giornalisti o professionisti della scrittura, in un certo senso anche noi “Partiamo dal Basso”.

Un pensiero su ““PARTIRE DAL BASSO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *